Siria:Mogherini,lavoriamo per processo politico.Unica strada

(ANSA) – BRUXELLES, 5 OTT – Sulla Siria “stiamo cercando di mettere assieme i pezzi di un processo politico che crediamo sia l’unica strada per andare avanti. Crediamo fortemente che non ci sia una soluzione militare al conflitto in Siria, ed è per questo che lavoriamo molto con i partner, a partire dall’inviato speciale dell’Onu Staffan de Mistura, per rimettere questo processo sui binari”. Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, arrivando alla conferenza sull’Afghanistan. “Della situazione in Aleppo ne abbiamo discusso nei margini” ieri “e penso che continueremo oggi. Siamo qui per l’Afghanistan ma l’Ue sta lavorando duro anche su quanto accade in Siria, in particolare per Aleppo, sia sotto il profilo umanitario che politico”, ha aggiunto il capo della diplomazia dell’Unione.

Condividi: