Grinzane Cavour: disposta detenzione domiciliare per Soria

(ANSA) – TORINO, 5 OTT – Il tribunale di sorveglianza di Torino ha disposto la detenzione domiciliare per Giuliano Soria, l’ex patron del premio letterario Grinzane Cavour condannato in via definitiva per l’uso improprio dei contributi pubblici e per le vessazioni su un giovane domestico. Il provvedimento avrà la durata di un anno. Le condizioni di salute di Soria, attualmente ricoverato in una clinica, non sono considerate compatibili con il carcere. Il 19 luglio scorso, dopo alcuni giorni di cella, era stato portato d’urgenza in ospedale.(ANSA).

Condividi: