Referendum: Franceschini, sì importante anche per turismo

(ANSA) – CAGLIARI, 5 OTT – “Per votare Sì al referendum basterebbe, per quanto riguarda il turismo, solo il fatto che risolve il problema della frammentazione della promozione turistica in venti regioni e rafforza il potere dello Stato nella promozione e internazionale”. Lo ha detto il ministro del Turismo, Dario Franceschini, oggi a Cagliari nel corso di un incontro organizzato da Banca Intesa San Paolo con la collaborazione di Confindustria. (ANSA).

Condividi: