Down multato: scuse dall’azienda e multa annullata

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 5 OTT – Sarà annullata la sanzione al ragazzo con la sindrome di Down multato su un autobus a Reggio Emilia. L’ha annunciato il direttore di Seta, azienda pubblica dei trasporti, Roberto Badalotti, dopo le scuse ai familiari che sono state immediatamente rivolte dal sindaco di Reggio Luca Vecchi e da quello di Albinea (Comune in cui risiede il ragazzo), Nico Giberti. “Incontrerò il ragazzo multato nei prossimi giorni – ha detto il sindaco Vecchi – perché vorrei che ritrovasse presto la forza e la voglia di salire su quell’autobus. Perché quell’autobus è casa sua”.(ANSA).

Condividi: