Roma 2024: Bach “Avanti senza Comune? Cio non interferirà”

(ANSA) – ROMA, 05 OTT – “Se si può andare avanti senza l’appoggio del Comune? Ripeto, si tratta di una discussione politica e il Cio è politicamente neutro. Non facciamo interferenze nella politica interna italiana”. Lo sottolinea il presidente del Cio, Thomas Bach, in merito allo stop deciso dal Campidoglio della candidatura di Roma ai Giochi del 2024. “Se l’Agenda 2020 non è stata capita dalla sindaca Raggi? Francamente non credo che questa discussione abbia molto a che fare con i Giochi, la mia impressione è qui si parli di politica interna italiana”, ha aggiunto Bach. “Ho avuto un incontro con il presidente Malagò – ha spiegato -, mi ha informato della situazione della politica italiana. E’ stata una conversazione molto interessante: ho imparato molte cose ieri”. “Se l’ho incoraggiato a continuare con la candidatura? Questo non è un compito mio – ha concluso il numero uno del Cio – ho solamente avuto queste informazioni e sono qui per ascoltare. Raggi? Non la conosco, non ho avuto occasioni di parlarle”.

Condividi: