Liste stranieri: Ue difenderà suoi cittadini

Pubblicato il 06 ottobre 2016 da ansa

(ANSA) – STRASBURGO, 6 OTT – L’Unione europea difenderà i diritti fondamentali dei suoi cittadini nel Regno Unito. Lo assicura l’ex premier belga Guy Verhofstadt, capogruppo dei liberali e negoziatore del Parlamento europeo per la Brexit, in una dichiarazione all’ANSA sulla proposta del ministro dell’interno britannico di chiedere alle aziende di pubblicare le liste dei lavoratori stranieri. “La Gran Bretagna – afferma Verhofstadt – è sempre stata un faro di tolleranza e diversità. E’ triste vedere che Amber Rudd infiammi le tensioni denigrando gli ‘stranieri’ che lavorano negli ospedali, nelle scuole o nei cantieri di Gran Bretagna. Si tratta di gente che contribuisce al benessere del Regno Unito. Dopo le recenti notizie sulla montante violenza xenofobica, il mondo esterno guarda alle ultime dichiarazioni con preoccupazione ed incredulità: Voglio che sia chiaro che la Ue difenderà i diritti fondamentali dei suoi cittadini, dovunque essi siano”.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

06:12Referendum: definitivi, No al 60%, Sì al 40%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Il risultato definitivo del referendum sulla riforma costituzionale nelle 61.551 sezioni in cui si è votato in Italia è stato del 60% per il No e del 40% per il Sì. Alle urne sono andati 31.997.916 elettori pari al 68,48% degli aventi diritto. Sono i dati ufficiali forniti dal Viminale. (ANSA).

05:51Referendum: Sicilia, i sì al 28,4%. I no al 71,6%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati del referendum in Sicilia vedono i No al 71,6%, contro il 28,4% dei Sì. Alle urne sono andati 2.284.254 cittadini, pari al 56,65%. (ANSA).

05:38Referendum: Lazio, i sì al 36,7%. I no al 63,3%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale nel Lazio hanno registrato una prevalenza di No, pari al 63,3%. I Sì sono fermi al 36,7%. I votanti sono stati 3.044.673, pari al 69,16% degli aventi diritto. (ANSA).

05:31Referendum: in Toscana avanti i Sì con il 52,5%, No 47,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum in Toscana registrano una prevalenza di Sì al 52,5%, contro il 47,5 dei No. Alle urne sono andati 2.125.053 cittadini, pari al 74,45% degli aventi diritto al voto. (ANSA).

05:25Referendum: Calabria, i sì al 33%. I no al 67%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Calabria hanno registrato una prevalenza di No, pari al 67%. I Sì sono fermi al 33%. I votanti sono stati 845.775, pari al 54,43% degli aventi diritto.

05:22Referendum: Lombardia, i sì al 44,5%. I no al 55,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Lombardia hanno registrato una prevalenza di No, pari al 55,5%. I Sì sono rimasti fermi al 44,5%.I votanti sono stati 5.552.510, pari al 74,22% degli aventi diritto.

05:19Referendum: in Piemonte i sì al 43,5%. I no al 56,5%

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - I risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Piemonte hanno registrato una prevalenza di No, pari al 56,5%. I Sì sono fermi al 43,5%. I votanti sono stati 2.446.664, pari al 72,03% degli aventi diritto. (ANSA).

Archivio Ultima ora