Il Deportivo La Guaira punta l’octagonal: la sfida col Carabobo

Il Deportivo La Guaira punta l’octagonal: la sfida al Carabobo
Il Deportivo La Guaira punta l’octagonal: la sfida al Carabobo
Il Deportivo La Guaira punta l’octagonal: la sfida al Carabobo

CARACAS – L’arancia meccanica dell’italo-venezuelano Eduardo Saragó sará impegnato nel recupero contro il Carabobo. Il Deportivo La Guaira cercherá di fermare la corsa della capolista e di guadagnare punti preziosi che gli permettano di entrare in zona octagonal.

Attualmente la formazione arancione é al decimo posto con 20 punti e quattro gare da recuperare. Fino a questo momento la squadra allenata dal tecnico di origine calabrese ha ottenuto cinque vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte. In queste 13 gare ha segnato 18 reti e ne ha subite 11. Mentre i granata guardano tutti dall’alto con 38 punti futto di 12 vittorie, due pareggi e due sconfitte. In 16 match hanno segnato 33 reti e ne hanno subito 13.

Nell’ultimo turno di campionato, la squadra allenata dal tecnico di origine calabrese é stata battuta per 2-1 dal Deportivo La Guaira. La sua avversaria di oggi é stata battuta per 1-0 sul campo dell’Atlético Venezuela.

Questa sará la nona occasione in cui si affronteranno. Il bilancio ci dice che c’é abbastanza paritá tra queste due squadre con due vittorie per parte e quattro pareggi. Nella gara d’andata, valevole per il Torneo Apertura hanno pareggiato 1-1 a Valencia.

In questa gara, il tecnico italo-venezuelano dovrá fare a meno di pilastri importanti: Jhon Chancellor, Arles Flores ed Arquimedes Figueras che sono stati convocati in nazionale da Rafael Dudamel per il doppio confronto con Uruguay (trasferta) e Brasile (a Mérida) valevoli per le qualificazioni per il mondiale Russia 2018.

(Fioravante De Simone)

Condividi: