Referendum: Renzi, non ho paura dei miei concittadini

(ANSA) – TORINO, 6 OTT – “Non ho paura dei miei concittadini e della democrazia, penso che gli italiani siano molto meglio di come li immaginiamo”. Lo ha detto Matteo Renzi, intervistato da Massimo Gramellini all’Unione Industriale di Torino. “Credo – ha aggiunto – che il buon senso e la saggezza prevarranno, ci sarà un fracco di gente della Lega e di M5s che, quando leggerà il quesito referendario, voterà sì, … anche se D’Alema non lo convinciamo”.

Condividi: