Matthew: appello Obama ad americani, aiutate Haiti

(ANSA) – NEW YORK, 7 OTT – Obama lancia un appello agli americani e li invita ad aiutare Haiti. Il presidente ha avuto un breve incontro con la stampa dopo essere stato aggiornato sulla situazione dell’uragano Matthew nella sede della Fema (protezione civile americana) a Washington. “Pensiamo anche a chi è già stato colpito – ha detto – potete contribuire ad alleviare le difficoltà di coloro che già normalmente hanno poco e ora sono stati anche colpiti da questa tempesta”. Attualmente i morti ad Haiti sono 572 ma il bilancio e’ destinato ad aggravarsi. Secondo gli operatori umanitari, il paese è alle prese con la più grande crisi umanitaria dai tempi del terremoto del 2010. Secondo ‘Save the Children’, circa 130mila bambini non possono andare a scuola a causa degli effetti disastrosi dell’uragano.

Condividi: