Diciassettenne ucciso nel foggiano, fermato 16enne

(ANSA) – SAN SEVERO (FOGGIA), 8 OTT – Un 16enne è stato fermato per l’omicidio del diciassettenne Mario Morelli, compiuto la sera del 6 ottobre scorso con colpi di pistola in piazza del Carmine, a San Severo (Foggia). Nell’agguato era rimasto ferito un amico della vittima, per questo il giovane risponde di omicidio volontario e tentativo di omicidio. Il sedicenne si è costituito presso il commissario di polizia di San Severo accompagnato dai suoi difensori, avv.Massimo Roberto Chiusolo e Matteo Tenace.

Condividi: