Kuwait: sospetto jihadista tenta attacco a soldati americani

KUWAIT CITY – Un egiziano alla guida di un camion che trasportava esplosivi e materiale dello Stato islamico ha investito ieri un veicolo a bordo del quale si trovavano cinque soldati americani che sono rimasti illesi. L’aggressore, che ha riportato fratture multiple e ferite, è stato arrestato. Lo hanno riferito le autorità dell’emirato. Il ministro dell’interno ha identificato l’uomo come Ibrahim Sulaiman, 28 anni, ma non ha dato precisazioni sul luogo dell’attentato.

Condividi: