Marcia della pace per ‘Vincere l’indifferenza’

(ANSA) – PERUGIA, 9 OTT – E’ stato aperto da uno striscione con la scritta ‘Vincere l’indifferenza’ il lungo corteo della Marcia della pace e della fraternità Perugia-Assisi partita come vuole la sua storia da porta San Girolamo. Migliaia le persone che partecipano. Tantissimi anche i gonfaloni di Comuni, Province e Regioni italiane, 280 quelle rappresentate, ed i sindaci con le fasce tricolori. Molte le associazioni del volontariato e del mondo civile, tra cui un gruppo di rifugiati di diversi Paesi africani accolti dall’Arci di Perugia. In marcia anche un gruppo di ragazzi del liceo scientifico di Amatrice con la preside e alcuni insegnanti.

Condividi: