Tiro a volo: da domani finali Cdm a Roma, Italia è in pole

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – Da domani Roma diventerà il punto di massima attrazione per il tiro a volo internazionale. Sulle pedane del Tav Valle Aniene prenderanno infatti il via le finali della Coppa del Mondo, a cui parteciperanno i migliori tiratori della stagione agonistica 2016 e tutti i medagliati dell’Olimpiade di Rio, in cui l’Italia ha conquistato 2 ori e 3 argenti. Dopo gli allenamenti di domani e martedì mattina, martedì alle 17 ci sarà la cerimonia di apertura. E’ annunciata la presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò e di diversi membri del Cio. Mercoledì le prime due finali, double trap maschile (ore 13.30) e skeet donne (15). Giovedì 13 la finale dello skeet maschile, venerdì 14 quella della Fossa donne e sabato 15 la Fossa maschile. L’Italia ha qualificato a queste finali ben 10 atleti, tra i quali i campioni olimpici dello skeet Gabriele Rossetti e Diana Bacosi, la vicecampionessa olimpica dello skeet Chiara Cainero, il vicecampione olimpico della Fossa Giovanni Pellielo e quello del double trap Marco Innocenti.

Condividi: