In 100 mila alla Marcia della pace, anche da Amatrice

Pubblicato il 09 ottobre 2016 da ansa

(ANSA) – ASSISI (PERUGIA), 9 OTT – Contro guerre e violenze ma soprattutto per vincere “l’indifferenza”, delle istituzioni e del singolo che pensa ‘io non c’entro’, in tanti, soprattutto giovani, hanno partecipato alla Marcia della pace Perugia-Assisi. Circa cento mila – secondo gli organizzatori – di 500 città. Tra loro una decina di studenti di Amatrice, qui “rinascere e guardare avanti”. “Un fiume di pace” come l’ha definito padre Enzo Fortunato nel quale si sono fusi i gonfaloni di 300 enti locali e l’allegria di 118 scuole, i simboli dell’associazionismo e del volontariato. Quasi nessuna bandiera di partiti. Da Perugia ad Assisi ha sfilato un pezzo d’Italia, dalla Scuola di pace della Valle d’Aosta al Centro di solidarietà di Messina e Marsala. Le associazioni contro la violenza sulle donne e chi ha chiesto “verità per Giulio Regeni”. Insieme ai rifugiati di tanti Paesi. Tra loro si sono quasi confusi i ragazzi di Amatrice. “Noi non molliamo” ha ribadito uno degli studenti del liceo scientifico.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

15:27M5s, aboliremo vitalizi in Costituzione

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Per abolire i vitalizi "abbiamo tentato di utilizzare diversi strumenti ma solo con una norma costituzionale possiamo essere sicuri di realizzarlo". Così il deputato M5s Danilo Toninelli sul blog di Beppe Grillo dove presenta le riforme istituzionali che intende promuovere il M5s. "Allo stesso modo occorrerà intervenire su quelle prerogative parlamentari che oggi sottraggono deputati, senatori e ministri, dall'applicazione della giustizia e alle regole che valgono per tutti i cittadini" aggiunge.

15:16Eliseo,telefonata Macron-Gentiloni su migranti e Libia

(ANSA) - PARIGI, 22 AGO - Il presidente francese Emmanuel Macron ha avuto un colloquio telefonico con il premier italiano, Paolo Gentiloni. Lo rivelano fonti vicine all'Eliseo, sottolineando che durante le discussioni i due leader hanno evocato la crisi migratoria e la situazione in Libia, temi che verranno affrontati durante il summit con la Germania e la Spagna previsto per il 28 agosto. Sul tavolo anche la preparazione dell'incontro bilaterale che si terrà a Lione il 27 settembre e la lotta al terrorismo.(ANSA)

15:13Barcellona: abbraccio tra vedova Gulotta e sorella Russo

(ANSA) - VERONA, 22 AGO - Si e' concluso con un lungo abbraccio tra la sorella di Luca Russo, Chiara, e la moglie di Bruno Gulotta, Martina, il volo dell'Aeronautica militare che ha riportato a casa i corpi delle due vittime dell'attentato terroristico di Barcellona. A scendere dalla scaletta dell'aereo a Verona per primi sono stati i due figli di Bruno Gulotta, usciti miracolosamente illesi dall'attentato sulla Rambla.

15:10Incendi: 300 ettari distrutti a Peschici, denunciato 19enne

(ANSA) - PESCHICI (FOGGIA), 22 AGO - Un diciannovenne di Peschici è stato denunciato per il rogo che ha distrutto circa 300 ettari di pineta e macchia mediterranea a Peschici e Vieste il 24 e 25 luglio scorsi. Il giovane è accusato dai carabinieri Forestali di Foggia di incendio e deturpamento bellezze naturali. Il rogo fu innescato in località 'Petassa', a Peschici e, per via del forte vento e delle temperature elevate, si diffuse rapidamente. Le indagini puntano ora ad accertare eventuali responsabilità di altre persone. (ANSA).

14:59Pallavolo: Europei, ct Blengini “dura ma siamo ambiziosi”

(ANSA) - FIUMICINO (ROMA), 22 AGO - "Sono soddisfatto del lavoro svolto fin qui. La squadra è migliorata ma adesso arriva il bello. Per la prima volta è un Europeo, dove partecipano nazionali come Francia, Germania, Slovenia e Russia tra le più forti al mondo, che non ci vede partire tra i favoriti. Insomma, sarà un campionato difficile ma noi siamo ambiziosi. Siamo convinti di non essere perfetti, di avere dei difetti ma sappiamo anche di avere delle qualità e faremo tutto il possibile per far bene". Lo ha detto il ct della nazionale italiana di pallavolo, Gianlorenzo Blengini, alla partenza dall'aeroporto di Fiumicino per la Polonia, via Berlino, dove dal 24 agosto al 3 settembre si svolgerà la 30/a edizione dei Campionati Europei. Esordio per la nazionale, venerdì 25 con la Germania, poi domenica 27 e lunedì 28 le partite con Slovacchia e Repubblica Ceca.

14:48Calcio: aumentano spettatori serie A, negli stadi ed alla tv

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - La prima giornata del campionato di Serie A 2017-'18 si è chiusa con un bilancio positivo, nel confronto con l'avvio della scorsa stagione, per quanto riguarda presenze allo stadio e telespettatori. Le prime 10 gare del massimo campionato - spiega una nota della Lega - sono state seguite sugli spalti da oltre 223mila tifosi (in media 22.317 a incontro), in aumento rispetto all'anno scorso quando il primo turno portò allo stadio 218.620 spettatori, con una media di 21.862 a partita. Il record l'ha fatto registrare Inter-Fiorentina (51.752 spettatori). Crescono anche gli ascolti televisivi: tra sabato e domenica la Serie A ha tenuto davanti alla tv oltre 5,7 milioni di telespettatori (5.768.860 in totale), contro i 5.661.284 della scorsa stagione. Le tre gare programmate in slot singoli hanno fatto registrare gli ascolti più alti sommando i dati di Sky e Premium: Juventus-Cagliari è stata la gara più vista (1.310.681, share 11,77%), seguita da Atalanta-Roma (1.295.302) e Hellas Verona-Napoli (1.131.066).

14:47Gori, mia candidatura Lombardia prospettiva concreta

(ANSA) - RIMINI, 22 AGO - "Sì. Non ho mai smesso di pensarci. Mi sembra una prospettiva abbastanza concreta". Così il sindaco di Bergamo Giorgio Gori risponde a chi gli chiede se continui a pensare alla sua candidatura a governatore della Lombardia per il centrosinistra. "Poi - dice Gori al Meeting di Cl - spetterà alla coalizione decidere ma io ho dato la mia disponibilità".

Archivio Ultima ora