Legionella a Parma: nessun nuovo caso, situazione migliora

(ANSA) – PARMA, 9 OTT – “Nessun nuovo caso di legionella, migliorano o sono stabili i ricoverati in ospedale: rimane dunque invariato a 38 il numero complessivo dei casi risultati positivi a Parma. Nella giornata di oggi si conferma quindi il miglioramento della situazione nel suo complesso, anche grazie al fatto che dal 4 ottobre non si segnalano nuovi pazienti con i sintomi della malattia”. Lo riferisce una nota di Ausl e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma sull’epidemia di legionella che ha colpito una zona della città. “Si ricorda – viene aggiunto – che se alcune persone confermate positive sono state ricomprese nel conteggio, anche se non vivono o non lavorano nella zona Montebello, è perché hanno dichiarato ai sanitari di aver frequentato di recente la zona, dove si concentra la maggior parte dei casi. Sono attualmente 15 le persone ricoverate per polmonite da legionella al Maggiore, dopo le dimissioni oggi di un altro paziente. Per 11 condizioni in miglioramento, mentre per gli altri 4 sono stabili”. (ANSA).

Condividi: