Tres esmaltes de Valmy se visten de rosado para apoyar a Senosalud

Pubblicato il 10 ottobre 2016 da redazione

Representante de la marca Valmy y Presidenta de Senosalud

Representante de la marca Valmy y Presidenta de Senosalud

CARACAS. – En el mes de la lucha contra el cáncer de mama, Valmy ofrece nuevamente su apoyo a la organización Senosalud, que se dedica a promover el diagnóstico precoz de esta enfermedad. La marca de cosméticos otorga un aporte a la fundación y ayuda a difundir el mensaje de prevención, a través de sus productos.

En esta oportunidad, tres esmaltes endurecedores se vistieron de rosa: Los tonos Amorosa, Maravillosa y el característico Brillo 01. Para Valmy es muy importante apoyar aquellas causas que afectan especialmente a las mujeres, pilares fundamentales de la marca.

“Nos sentimos comprometidos con ellas y por eso, además de brindarles productos para la belleza, queremos demostrarles que las entendemos y que una sonrisa en su rostro es nuestra mayor satisfacción. Mediante esta campaña buscamos convertirnos en agente multiplicador del mensaje educativo y positivo de Senosalud”, afirma Gloria Núñez, gerente de Mercadeo de Valmy.

Valmy, a través del aporte que realiza, contribuye con la labor de Senosalud, que consiste en brindarle la mamografía a la mujer que lo necesite, así como ayuda psico-oncóloga, entre otras cosas. Los esmaltes están a la venta en algunas cadenas de farmacias del país, identificados en el anaquel por su tapa completamente rosada.

“Por quinto año consecutivo mantenemos esta alianza, que es maravillosa, primero por la seriedad de la empresa Valmy, el prestigio que tiene y sobre todo porque fabrica y comercializa productos hechos para la mujer. Para nosotros es muy importante que Valmy, año a año, saque al mercado productos vestidos de rosa, porque llevan un mensaje de prevención, de forma masiva”, comenta Ludmila Calvo, presidenta de Senosalud.

Actividades para la prevención de la enfermedad

Senosalud le brinda a trabajadores de Valmy y a participantes del programa de Responsabilidad Social Empresarial de la empresa, Red Valmy, charlas denominadas “Cáncer de mama en lenguaje sencillo”, en las cuales transmiten el mensaje de diagnóstico precoz de la enfermedad. Son exposiciones en las que se explica qué es el cáncer de mama y cómo prevenirlo, demostrando ejemplos de los ejercicios que se hacen para ayudar a detectarlo.

Además, como parte de las actividades de apoyo al paciente, se han realizado talleres de maquillaje, englobados en la campaña “Consentirme es sentirme bien”. Tres de ellos se han llevado a cabo en la sede de Senosalud y uno en el Hospital Oncológico Luis Razzetti. De esta forma, Valmy junto a Senosalud ofrecen apoyo emocional a quienes luchan contra la enfermedad.

Para descubrir más novedades y tips de belleza de la marca, visita sus redes sociales, a través de @CosmeticosValmy en Facebook, Instagram, Twitter y Pinterest, donde tienen sorpresas para sus seguidoras.

Ultima ora

21:36M5s: Grillo, bene parlare di lavoro, giovani, invecchiamento

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - "De Masi è una persona straordinaria e il convegno che abbiamo fatto sul lavoro nel futuro mi è piaciuto tantissimo. Finalmente una discussione su cose reali, una discussione che ci ha elevati senza parlare del solito populismo, di destra e di sinistra: finalmente si parla di lavoro di giovani e di invecchiamento della popolazione". Così il leader M5s Beppe Grillo lasciando Montecitorio dove si è conclusa oggi la due giorni di studio e confronto sul rapporto curato dal sociologo Domenico De Masi sulle prospettive future del lavoro. "Ne faremo altre di queste giornate di studio, anche sulla cultura" ha promesso Grillo.

21:28Calcio: Cagliari, ecco Faragò “Nainggolan mio modello”

(ANSA) - CAGLIARI, 19 GEN - Paolo Faragò, nuovo acquisto del Cagliari, è pronto all'esordio in Serie A con la maglia rossoblù. Trattativa sprint con il Novara e domenica all'Olimpico contro la Roma potrebbe vedersela con uno dei suoi modelli, Radja Nainggolan. Il Cagliari era stato molto vicino all'ex Novara già dalla scorsa estate. "Quando ho saputo dell'interessamento della società rossoblu' - ha rivelato - ho declinato qualsiasi altra offerta". E ora ecco il grande salto: "So che c'è una bella differenza, sino a pochi giorni fa stavo preparando la partita con il Trapani e improvvisamente mi trovo proiettato verso un altro match, quello con la Roma. Pronto? Sì, con tanta voglia di fare questa esperienza".

21:27Bbc, le truppe del Senegal entrano in Gambia

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - Truppe senegalesi, che sostengono il presidente eletto del Gambia Adama Barrow, hanno attraversato il confine con il Gambia e si stanno dirigendo verso la capitale Banjul, dove risiede il presidente uscente Yahia Jammeh, che si rifiuta di lasciare il potere nonostante abbia perso le elezioni. Lo riporta la Bbc online.

21:24Maltempo: salvati con verricello due allevatori di Urzulei

(ANSA) - NUORO, 19 GEN - Sono in salvo anche i due allevatori di Urzulei isolati da giorni nei loro ovili. I due sono stati recuperati dal Soccorso Alpino (Cnsas), nelle località di Gosolloei e Cuccuttos, grazie all'impiego di un elicottero dell'Aeronautica Militare di Decimomannu. Il velivolo decollato con gli specialisti e due tecnici di elisoccorso del Cnsas ha raggiunto la zona montana particolarmente innevata e non raggiungibile dai mezzi a terra. Il delicato intervento di soccorso ha consentito il recupero dei due allevatori tramite il verricello. Sono stati caricati a bordo e trasportati nel campo sportivo del paese dove sono stati visitati e rifocillati.

21:07Assange, manterrò la promessa di consegnarmi agli Usa

(ANSA) - LONDRA, 19 GEN - Julian Assange è deciso a mantenere la promessa di consegnarsi alle autorità Usa dopo che Barack Obama ha concesso la grazia alla 'talpa' di Wikileaks Chelsea Manning. Lo ha detto l'attivista australiano nel corso di una conferenza stampa via social media dall'ambasciata dell'Ecuador a Londra, dove vive come rifugiato politico dal 2012. Solo ieri un suo legale aveva negato che fosse intenzionato a mantenere quanto promesso.

21:04Centri Sociali: fumogeni contro ps e Comune, 9 a giudizio

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Per i disordini davanti a Palazzo Marino del 22 maggio del 2013 e culminati in alcuni tafferugli tra antagonisti e agenti delle forze dell'ordine, 9 giovani del centro sociale Zam (Zona autonoma Milano)sono stati mandati a giudizio per resistenza aggravata, danneggiamento aggravato e getto di lacrimogeni. Secondo la ricostruzione degli investigatori quel pomeriggio di quasi 4 anni fa un gruppo di circa 200 ragazzi, giunto in corteo per protestare contro lo sgombero del centro sociale Zam, ha tentato di superare il cordone di sicurezza degli agenti di polizia per fare irruzione in Comune, arrivando per tre volte al contatto con le forze dell'ordine. Gli agenti hanno però respinto ogni tentativo di sfondamento.

21:04Hotel Rigopiano: scatta inchiesta per omicidio colposo

(ANSA) - PESCARA, 19 GEN - L'ipotesi è omicidio colposo. La Procura di Pescara, pm Andrea Papalia, ha aperto un fascicolo di indagine per fare luce sulle eventuali responsabilità. Le indagini relative alla tragedia di Rigopiano sono affidate ai carabinieri forestali, i quali in queste ore stanno già acquisendo documenti e testimonianze. Tra i documenti già a verbale anche l'allerta valanghe emesso giorni fa dal Meteomont, cioè il servizio nazionale prevenzione neve e valanghe, che indicava livello 4, il massimo è 5, di pericolo nella zona del Gran Sasso. Spetterà alla Procura quindi valutare se il rischio emesso è stato rispettato o valutato, se c'erano le condizioni per far emettere dalla Regione, fino agli enti locali, le ordinanze di evacuazione nelle zone a rischio.

Archivio Ultima ora