Tres esmaltes de Valmy se visten de rosado para apoyar a Senosalud

Pubblicato il 10 ottobre 2016 da redazione

Representante de la marca Valmy y Presidenta de Senosalud

Representante de la marca Valmy y Presidenta de Senosalud

CARACAS. – En el mes de la lucha contra el cáncer de mama, Valmy ofrece nuevamente su apoyo a la organización Senosalud, que se dedica a promover el diagnóstico precoz de esta enfermedad. La marca de cosméticos otorga un aporte a la fundación y ayuda a difundir el mensaje de prevención, a través de sus productos.

En esta oportunidad, tres esmaltes endurecedores se vistieron de rosa: Los tonos Amorosa, Maravillosa y el característico Brillo 01. Para Valmy es muy importante apoyar aquellas causas que afectan especialmente a las mujeres, pilares fundamentales de la marca.

“Nos sentimos comprometidos con ellas y por eso, además de brindarles productos para la belleza, queremos demostrarles que las entendemos y que una sonrisa en su rostro es nuestra mayor satisfacción. Mediante esta campaña buscamos convertirnos en agente multiplicador del mensaje educativo y positivo de Senosalud”, afirma Gloria Núñez, gerente de Mercadeo de Valmy.

Valmy, a través del aporte que realiza, contribuye con la labor de Senosalud, que consiste en brindarle la mamografía a la mujer que lo necesite, así como ayuda psico-oncóloga, entre otras cosas. Los esmaltes están a la venta en algunas cadenas de farmacias del país, identificados en el anaquel por su tapa completamente rosada.

“Por quinto año consecutivo mantenemos esta alianza, que es maravillosa, primero por la seriedad de la empresa Valmy, el prestigio que tiene y sobre todo porque fabrica y comercializa productos hechos para la mujer. Para nosotros es muy importante que Valmy, año a año, saque al mercado productos vestidos de rosa, porque llevan un mensaje de prevención, de forma masiva”, comenta Ludmila Calvo, presidenta de Senosalud.

Actividades para la prevención de la enfermedad

Senosalud le brinda a trabajadores de Valmy y a participantes del programa de Responsabilidad Social Empresarial de la empresa, Red Valmy, charlas denominadas “Cáncer de mama en lenguaje sencillo”, en las cuales transmiten el mensaje de diagnóstico precoz de la enfermedad. Son exposiciones en las que se explica qué es el cáncer de mama y cómo prevenirlo, demostrando ejemplos de los ejercicios que se hacen para ayudar a detectarlo.

Además, como parte de las actividades de apoyo al paciente, se han realizado talleres de maquillaje, englobados en la campaña “Consentirme es sentirme bien”. Tres de ellos se han llevado a cabo en la sede de Senosalud y uno en el Hospital Oncológico Luis Razzetti. De esta forma, Valmy junto a Senosalud ofrecen apoyo emocional a quienes luchan contra la enfermedad.

Para descubrir más novedades y tips de belleza de la marca, visita sus redes sociales, a través de @CosmeticosValmy en Facebook, Instagram, Twitter y Pinterest, donde tienen sorpresas para sus seguidoras.

Ultima ora

17:19Calcio: Benevento, Vigorito “in A serve vincere”

(ANSA) - BENEVENTO, 22 AGO - "Se giochi bene e non vinci in Serie A diventa difficile. Vanno bene i complimenti, ma bisogna portare a casa anche i risultati. In questa fine di mercato e con il lavoro di tutto lo staff mi auguro di riuscire a mettere le toppe giuste". Così il patron del Benevento, Oreste Vigorito, ha commentato la sconfitta nell'esordio della sua squadra a Genova contro la Sampdoria, a margine dell'incontro svoltosi al Comune per mettere a punto la convenzione tra l'ente e la società sportiva. Sui rapporti "freddi" con il direttore sportivo Di Somma, Vigorito ha replicato: "Sono solo chiacchiere della stampa".

17:18Calcio: Figc, Tavecchio scrive a Tommasi

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio - sentiti i vicepresidenti Cosimo Sibilia e Renzo Ulivieri e il direttore generale Michele Uva -, ha scritto al presidente dell'Associazione italiana calciatori, Damiano Tommasi, ribadendo il proprio impegno per sottoporre all'attenzione del prossimo Consiglio Federale le istanze presentate dallo stesso Tommasi nel corso dell'incontro avvenuto venerdì scorso a Coverciano. Nella sua lettera, informa la Figc, Tavecchio auspica che "l'impegno profuso in questi giorni consenta un sereno avvio dei campionati". L'Aic aveva confermato ieri lo stato di agitazione della categoria, auspicando la soluzione di alcune questioni relative in particolare alla serie C - ripescaggi, pagamenti, impiego degli over - per evitare un possibile sciopero all'avvio del campionato.

17:13Incidenti montagna: alpinista italiano morto su Monte Bianco

(ANSA) - AOSTA, 22 AGO - Un alpinista italiano è morto dopo essere precipitato sul versante francese del Monte Bianco. L'uomo - secondo quanto riferito all'ANSA da un portavoce del Peloton de gendarmerie d'haute montagne di Chamonix - stava percorrendo un canalone, il couloir du Gouter, quando, "probabilmente per un errore tecnico", è scivolato ed è caduto dal versante. Con lui c'era un compagno di scalata che è illeso e che, una volta recuperato, potrà aiutare la gendarmeria a ricostruire l'accaduto. L'intervento di soccorso in elicottero è in corso in questi minuti. L'incidente si è verificato durante la fase di discesa lungo la via normale francese alla vetta, che ha un passaggio obbligato nel canalone, noto per i diversi incidenti che si verificano ogni anno a causa di passaggi delicati e della caduta di frane e slavine.(ANSA).

16:57Calcio: Spal, dalla Sampdoria arriva Bonazzoli

(ANSA) - FERRARA, 22 AGO - Nuovo innesto in attacco, dopo l'arrivo di Marco Borriello, per la Spal. Il club estense - spiega una nota - ha acquistato il 20enne Federico Bonazzoli. Il giocatore arriva dalla Sampdoria in prestito annuale con diritto di riscatto. Cresciuto nelle giovanili dell'Inter, Bonazzoli - che indosserà la maglia numero 9 - è passato ai blucerchiati nel 2015, militando poi nella Virtus Lanciano e nell'ultima stagione a Brescia, dove ha collezionato 25 presenze con 2 reti.

16:25Ragazza aggredita e ferita al viso con temperino a Trieste

(ANSA) - TRIESTE, 22 AGO - Aggredita e ferita al viso con un temperino, in maniera non grave (dieci giorni di prognosi), appena scesa da un bus nei pressi della stazione ferroviaria di Trieste. E' successo ieri sera tardi, nel capoluogo giuliano. La vittima è una ragazza di 24 anni, che oggi ha presentato denuncia in Questura. Ad aggredirla - da quanto si è riusciti a sapere - sono stati tre uomini, di nazionalità straniera, uno dei quali l'ha avvicinata per chiederle una sigaretta che lei gli ha dato. I tre sono tuttora ricercati dalla Polizia. L'episodio si è verificato alle 20.30: la ragazza era appena scesa dal bus quando è stata avvicinata da tre uomini, uno dei quali le ha chiesto una sigaretta che lei gli ha consegnato. L'hanno poi seguita e aggredita. Lei è riuscita però a liberarsi e a fuggire rivolgendosi al pronto soccorso dell'ospedale di Cattinara dopo qualche ora.

16:24Moto: Silverstone, Marquez “pista mi piace, voglio il podio”

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Abbiamo trovato una buona base per la moto e questo è molto positivo. Il mio obiettivo è stare sempre davanti, essere efficace e ottenere il massimo su tutte le piste e in tutte le condizioni. Ci proveremo anche a Silverstone, una pista che mi piace e che sapremo sarà esigente dove i nostri avversari sono molto forti". Queste le parole del leader del mondiale MotoGp, Marc Marquez, in vista della gara di domenica sul circuito britannico. "L'anno scorso abbiamo interpretato un buon gran premio e solo in gara forse ci è mancato qualche cosa. Quest'anno faremo di tutto per raggiungere il podio", ha aggiunto lo spagnolo della Honda in dichiarazioni riportate sul sito ufficiale della MotoGp.

16:24Terremoto Ischia: sindaco a Mattarella,orgoglioso Paese

(ANSA) - ISCHIA, 22 AGO - "Mi sento orgoglioso di essere italiano: l'ho detto al capo dello Stato". Il sindaco di Casamicciola Giovanbattista Castagna riferisce così del colloquio telefonico con il presidente Mattarella. Orgoglioso perchè, spiega, "c'è stata una vera gara di solidarietà con tutte le istituzioni che hanno fatto a pieno ogni sforzo per soccorrere le persone in difficoltà".

Archivio Ultima ora