Mafia: consegnati 101 beni confiscati a sindaci in Sicilia

(ANSA) – PALERMO, 10 OTT – Nella sede di Palermo dell’Agenzia Nazionale, il prefetto Umberto Postiglione, direttore dell’ Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, ha consegnato oggi ai sindaci di diversi comuni delle province di Palermo e Trapani 101 immobili confiscati alla mafia tra fabbricati, appartamenti e terreni da destinare per finalità istituzionali e sociali. Nel corso della stessa cerimonia Postiglione ha consegnato alla direzione regionale Sicilia dell’ Agenzia del demanio ulteriori 4 immobili che verranno mantenuti al patrimonio dello Stato e destinati ad alloggi di servizio e pertinenze delle forze dell’ordine. (ANSA).

Condividi: