Germania: preso siriano ricercato

(ANSA) – BERLINO, 10 OTT – Il 22enne siriano Jaber Albakr, accusato di preparare un attentato è stato arrestato la notte scorsa dalla polizia tedesca in un appartamento di Lipsia. A denunciarlo alla polizia è stato un suo connazionale che gli aveva dato ospitalità nel suo appartamento nel quartiere Paunsdorf. Secondo lo Spiegel on line, una volta capito che si trattava dell’uomo ricercato ha avvertito la polizia, che ha trovato Jaber Albakr già legato quando ha fatto irruzione nell’appartamento. La procura di Dresda ha confermato la custodia cautelare in carcere per il primo siriano arrestato sabato scorso alla stazione di Chemnitz, nel corso dell’operazione che per due giorni ha impegnato le unità speciali della polizia sassone. È sospettato di essere un complice di Jaber Albakr.

Condividi: