Siria: Mosca, verso ampliamento base navale a Tartus

(ANSA) – MOSCA, 10 OTT – La Russia ha intenzione di ampliare la sua base navale a Tartus, in Siria: l’unica base navale di Mosca nel Mediterraneo. Lo riporta la Tass citando il vice ministro della Difesa, Nikolai Pankov, secondo cui la base diverrà “permanente” e “i documenti necessari per l’operazione sono già stati preparati e sono ora in fase di approvazione interministeriale”. L’accordo tra Urss e Siria per la base di Tartus fu firmato nel 1971 e la base è diventata operativa nel 1977.

Condividi: