Calcio: direttore As si scusa con Piquè

(ANSA) – MADRID, 10 OTT – Il direttore di ‘As’, quotidiano sportivo di Madrid, Alfredo Relano, si è scusato pubblicamente con il centrale del Barcellona e della nazionale spagnola Gerard Piqué per aver ripreso ieri una falsa notizia, che ha contribuito alla decisione del giocatore catalano di rinunciare alla nazionale. “Spero che Piqué ci ripensi, come ha fatto Messi. Però capisco la sua amarezza”, ha scritto Relano. Durante Albania-Spagna si era diffusa su Internet la voce che Piqué, noto per le simpatie indipendentiste catalane, si era accorciato le maniche della maglia per nascondere le strisce gialla e rossa che rappresentano la bandiera spagnola. La ‘notizia’ si era poi rivelata una bufala. Ma la polemica è stata “la goccia che ha fatto traboccare il vaso” e il calciatore catalano dopo la partita ha annunciato di avere deciso di lasciare la nazionale, a 31 anni, dopo i Mondiali in Russia del 2018.

Condividi: