Controlli Gdf durante concerto Red Hot, 3 denunciati

(ANSA) – BOLOGNA, 10 OTT – Tre persone sono state denunciate dal nucleo polizia tributaria della Guardia di Finanza di Bologna per contraffazione e ricettazione, durante il concerto dei Red Hot Chili Peppers, sabato sera all’Unipol Arena. I finanzieri hanno sequestrato 900 prodotti falsificati: cappellini, fascette, sciarpe e magliette del gruppo californiano. E’ stato inoltre sorpreso e multato un ‘bagarino’ e in collaborazione con la Siae sono stati sequestrati 50 biglietti contraffatti; 500, poi, gli oggetti sequestrati perché privi dei requisiti di sicurezza e quattro le persone segnalate all’autorità amministrativa. Nel corso di un servizio anti-droga, con i cani addestrati ad individuare gli stupefacenti, sono stati segnalate alle prefetture delle città di origine 8 persone per possesso di sostanze, per uso personale. (ANSA).

Condividi: