Calcio: Maradona, io sto con papa Francesco

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – “Io sono con papa Francesco, per lui sono sempre a disposizione. Sta facendo un grandissimo lavoro anche dentro il Vaticano come piace a tutti i cattolici. Per questo quando mi ha parlato di questa iniziativa ho detto subito sì”. Lo ha detto Diego Armando Maradona oggi a viale Mazzini per ‘La Partita della Pace – uniti per la pace’, che sarà in diretta dallo stadio Olimpico di Roma, mercoledì alle 21.15 su Raiuno. “Quando mi hanno detto che avremo giocato anche per le popolazioni colpite dal terremoto di Amatrice ho pensato che non si potesse mancare ad un evento come questo – ha aggiunto -. Faremo una cosa molto grande, raccoglieremo fondi per dare da mangiare ai bambini per dire la nostra sulla pace e per dare una mano grande a papa Francesco. Io mi ero allontanato dalla chiesa per tanti motivi, papa Francesco mi ha fatto ritornare”. “E’ un piacere – scherza poi – stare in Italia e non essere perseguitato da Equitalia, anzi invito i loro agenti, pagando il biglietto, a venire allo stadio”.

Condividi: