Neve in Alto Adige e bora a Trieste

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Anticipo d’inverno in Alto Adige ma anche nelle valli bergamasche. Questa mattina l’Alpe di Siusi si è svegliata imbiancata, come le altre zone delle Dolomiti oltre i 1.200 metri. Una trentina di centimetri di neve sono caduti sull’Ortles e sullo Stelvio, nella zona del Gruppo di Tessa sopra Merano e in val d’Ultimo. Dopo la nevicata della scorsa notte, Passo Stelvio è chiuso sul versante altoatesino dall’abitato di Trafoi. Per motivi di sicurezza è stato anche chiuso Passo Rombo. La prima neve della stagione ha interessato la valle Brembana e altre località delle montagne bergamasche. Fino a trenta centimetri sono caduti a Piazzatorre e Valleve, dove sono dovuti intervenire gli spazzaneve. In Friuli Venezia Giulia il maltempo ha portato pioggia e la bora a Trieste. Nel centro cittadino, un albero è caduto su un’automobile in sosta, danneggiandola seriamente. Non ci sono stati feriti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, chiamati anche per altri interventi in varie zone della città.

Condividi: