Calcio: Mondiali 2018, Belgio e Grecia a punteggi pieno

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – E’ la rete più veloce della storia in una gara ufficiale tra nazionali, amichevoli escluse, a 8” dal fischio d’inizio. L’ha realizzata il belga Benteke aprendo a tempo di record le marcature per la sua squadra a Faro (Portogallo) nella partita con Gibilterra, travolta sotto una valanga di sei reti. I Diavoli Rossi si confermano in vetta al gruppo H a punteggio pieno, ma a pari merito con la Grecia, che si è imposta 2-0 in Estonia. Impressionante la differenza reti, 13-0, dei belgi, che oggi, oltre alla tripletta di Benteke, sono andati in gol anche con Witsel, Mertens del Napoli e Hazard. La Grecia però non perde un colpo e con le reti di Torosidis e Stafylidis resta affiancata alla squadra favorita. A tre punti di distacco dalle due capolista si porta la Bosnia che batte Cipro 2-0 con una doppietta di Dzeko. Il romanista non sbaglia al 25′ st su assist di Pjanic e poi sigla la doppietta al 36′. Classifica del gruppo H: Belgio e Grecia 9 punti; Bosnia 6; Estonia 3; Cipro e Gibilterra 0.

Condividi: