Sgombero maxi-occupazione a Bologna, concluso intervento

(ANSA) – BOLOGNA, 11 OTT – Si è concluso in tarda mattinata lo sgombero del ‘condominio sociale’ di via De Maria. Dopo i tafferugli della mattina la zona è rimasta presidiata dalle forze dell’ordine, con pesanti disagi alla circolazione. Secondo la questura le operazioni si sono svolte regolarmente, mentre il collettivo Social Log denuncia che diversi occupanti sarebbero rimasti feriti all’ingresso nel palazzo delle forze dell’ordine. Sempre secondo il collettivo, durante lo sgombero le forze dell’ordine avrebbero usato spray al peperoncino, circostanza però smentita dalla Questura, con la precisazione che questi spray non sono nella dotazione degli agenti. Polizia e carabinieri avrebbero dovuto superare diverse ‘barricate’ umane, anche con bambini, per raggiungere i piani alti del palazzo e contro di loro sarebbero stati lanciati termosifoni, sedie e anche acqua mista a candeggina.(ANSA).

Condividi: