Siria: Hollande se Mosca ferma bombardamenti, sì dialogo

(ANSA) – STRASBURGO, 11 OTT – Quando “la Russia sarà realmente decisa a far cessare i bombardamenti a cui partecipa sostenendo il regime siriano, sono pronto in tutti i momenti a prendere il cammino del dialogo”. Lo ha affermato il presidente francese Francois Hollande nel suo discorso al Consiglio d’Europa. Hollande si dice pronto ad incontrare “in ogni momento” l’omologo russo Vladimir Putin per “fare progredire la pace”. Il capo dello Stato francese si trova oggi a Strasburgo per un intervento al Consiglio d’Europa.

Condividi: