Calcio: Palermo, Goldaniga “cresciuto dopo autogol con Juve”

(ANSA) – PALERMO, 11 OTT – “Abbiamo avuto tre partite non facili in casa, di alto livello, contro Sassuolo, Napoli e Juventus. Potevamo raccogliere qualche punto in più, perché abbiamo offerto buone prestazioni, soprattutto contro i bianconeri”. Lo dice il difensore del Palermo, Edoardo Goldaniga. “Contro Atalanta e Juventus, probabilmente, per me è andata meglio rispetto alla partita giocata con la Samp. L’autogol contro la Juventus è stato un infortunio di gioco – prosegue -: è dispiaciuto sia a me che ai tifosi, so quanto ci tenessero a fare punti contro i bianconeri. Però, adesso ho superato tutto, gli errori servono a fortificarti. Nella vita ho superato cose peggiori, cerco di migliorarmi giorno per giorno, poi dai palermitani ho ricevuto tanti attestati di stima”. Con il ritorno alla difesa a tre, Goldaniga è stato inserito al centro. “L’allenatore ha cercato fin da subito di dare una propria idea di gioco, ovvero di farci esprimere con la palla a terra”, conclude.

Condividi: