Calcio: Trapattoni “Ventura?Ogni nuovo ct deve pagare dazio”

(ANSA) – MILANO, 11 OTT – “Critiche a Ventura? E’ il dazio che ogni nuovo ct deve pagare. Quando devi cercare nuove forze e nuovi inserimenti puoi incappare nell’errore. Quindi è più che normale che possano avvenire piccoli svarioni”. Lo ha detto l’ex ct della Nazionale, Giovanni Trapattoni, a margine dell’inaugurazione della stagione sportiva del Csi all’oratorio San Barnaba, a Milano. “Ventura sta cercando di lavorare sul futuro – ha aggiunto Trapattoni – di dare qualche ricambio. La squadra può far bene, c’è un equilibrio tecnico-tattico non indifferente”.

Condividi: