M5S: Pd attacca, su firme Palermo omertosi, Grillo bugiardo

(ANSA) – ROMA, 11 OTT – “Atteggiamenti omertosi”; “un firmamento di bugie”; “corso democratico aggirato”; “parte lesa che beneficia del reato”. Il Pd parte all’attacco dei 5 Stelle per la vicenda delle firme false delle liste per il comune di Palermo. E lo fa con una conferenza stampa a cui hanno partecipato Alessia Morani, David Ermini e il segretario provinciale del Pd, Carmelo Miceli. Al di là della “strana” coincidenza – dicono gli esponenti dem – che le firme sono state presentate dal marito di una deputata del MoVimento (Loredana Lupo, ndr) che “ha agito per nome e per conto dei 5 Stelle”, la vera denuncia, che verrà inoltrata alla Magistratura, è per la sparizione dei frontespizi delle liste delle firme.

Condividi: