Libia: Usa, 261 raid aerei a Sirte contro Isis dall’1 agosto

Pubblicato il 12 ottobre 2016 da ansa

(ANSAmed) – IL CAIRO, 12 OTT – Aerei e droni Usa hanno pesantemente bombardato negli ultimi giorni i quartieri di Sirte dove si trova ancora asserragliato l’Isis. La missione U.S. Africa Command sul suo sito web ha reso noto che “dal primo agosto al 10 ottobre sono stati effettuati 261 raid di precisione contro postazioni dello Stato islamico”, precisando che il 7, l’8, il 9 ed il 10 ottobre sono state colpite diverse decine di postazioni nemiche. “Con queste azioni, e quelle che abbiamo eseguito in precedenza, elimineremo i rifugi sicuri di Daesh in Libia dai quali potrebbe attaccare gli Stati Uniti e i nostri alleati”, ha aggiunto la missione.

I commenti sono chiusi.

Ultima ora

13:04Calcio: Milan debutta in Svizzera, 11/7 amichevole a Lugano

(ANSA) - MILANO, 27 GIU - La prima uscita stagionale del nuovo Milan di proprietà cinese avverrà in Svizzera. L'appuntamento è per martedì 11 luglio contro il Lugano, nel cui staff tecnico è da poco entrato a far parte l'ex interista Walter Samuel, come vice dell'allenatore italosvizzero Pierluigi Tami. I rossoneri di Vincenzo Montella si ritroveranno a Milanello il 3 e 4 luglio per i test atletici, il 5 ci sarà il vero e proprio raduno e dopo nemmeno una settimana allo stadio Cornaredo di Lugano (ore 19) il primo test, a pochi giorni dalla partenza per la tournée in Cina, a cui seguirà la doppia sfida del terzo turno preliminare di Europa League.

13:00Papa: siamo nonni ma sappiamo sognare

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 27 GIU - "Qualcuno che non ci vuole bene dice che noi siamo la gerontocrazia della Chiesa, è una beffa, ma noi non siamo gerontocrati, siamo dei nonni e se non sentiamo questo dobbiamo sentire la grazia di sentirlo, dei nonni ai quali i nostri nipotini chiedono di dare loro il senso della vita, con la nostra esperienza". Lo ha detto il Papa nella omelia della messa che, nella Cappella Paolina, ha celebrato con i cardinali, in occasione dell'anniversario della sua ordinazione episcopale. Il Papa ha insistito sul fatto che i "nonni", sanno sognare, sono "chiamati a sognare, a dare il sogno alla gioventù di oggi che ne ha bisogno, e loro - ha detto - prenderanno la forza per profetizzare e portare avanti il nostro compito". Alla messa erano presenti alcune decine di cardinali, il saluto iniziale è stato rivolto dal decano, Angelo Sodano. A loro il Papa ha detto: "vi ringrazio tanto per la compagnia fraterna e chiedo al Signore che vi benedica e vi accompagni nella strada del servizio alla Chiesa".

12:50Srebrenica: ‘anche governo Olanda responsabile strage’

(ANSA) - L'AJA, 27 GIU - La Corte d'Appello dell'Aja ha stabilito che il governo olandese è parzialmente responsabile della morte nel 1995 di circa 300 uomini musulmani uccisi a Srebrenica. Secondo il giudice, i soldati olandesi costrinsero i rifugiati che cercavano riparo nel loro compound a lasciare la base, consegnandoli di fatto ai carnefici, "privandoli della possibilità di sopravvivere". Nel massacro di Sebrenica, considerato il peggiore in Europa dalla Seconda guerra mondiale, vennero uccisi dai serbo-bosniaci 8 mila mussulmani.

12:49Calcio: Lega Serie B, il 4 luglio assemblea non elettiva

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - E' stata convocata per il prossimo 4 luglio a Milano l'Assemblea ordinaria, non elettiva, della Lega di Serie B . All'ordine del giorno gli aggiornamenti sul tema della Mutualità e sulle decisioni del Consiglio Federale del 26 giugno. Si discuterà inoltre del marketing associativo con l'accordo advisoring commerciale e dei termini e delle modalità di svolgimento dei playoff e dei playout del prossimo campionato. Infine, spazio anche per il Codice di Autoregolamentazione, Criteri di ripartizione risorse economiche e Limiti tesseramento e salari. (ANSA).

12:36Moto: al Mugello lotteria per aiutare pilota ferito

(ANSA) - SCARPERIA (FIRENZE), 27 GIU - Il Campionato italiano velocità di motociclismo organizzerà il prossimo fine settimana al Mugello, dove il tricolore farà tappa, una lotteria per aiutare Simone Mazzola, lo sfortunato pilota 21enne rimasto gravemente ferito durante le prove dello scorso round del Civ sulla pista di Misano. Il ricavato della lotteria andrà a Simone e alla sua famiglia. I biglietti, del costo minimo di 10 euro, potranno essere acquistati in circuito e al Civ. "Subito dopo l'incidente avvenuto circa un mese fa - ha detto il responsabile della Fed. motociclistica italiana al Civ, Simone Folgori- tutto il mondo delle moto si è stretto intorno a Simone e ha cominciato una raccolta fondi per aiutare lui e la sua famiglia per sostenere i costi delle numerose cure e trasferte. Per questo abbiamo anche organizzato questa lotteria che si svolgerà il prossimo sabato e domenica con moltissimi premi offerti dai nostri sponsor". La vendita proseguirà anche nella tappa successiva di fine luglio a Misano.

12:34Riina: cartelle sanitarie all’attenzione del tribunale

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Il tribunale di Milano ha deciso l'acquisizione delle cartelle e della relazione sanitaria sullo stato di Totò Riina e ha rinviato all'11 luglio la decisione se disporre una perizia sul boss per stabilirne la capacità di partecipare al processo. Lo rende noto il legale di Riina Luca Cianferoni. A Milano Riina, dopo l'archiviazione per le minacce a don Luigi Ciotti, è ancora sotto processo per le minacce al direttore del carcere di Opera. "Riina - spiega il legale - non è incapace psichicamente ma è in una situazione di progressivo e rapido decadimento fisico dovuto alle sue varie patologie"."Il quesito che si pone il tribunale di Milano - aggiunge Cianferoni - è lo stesso sollevato dalla Cassazione e cioè se sia corretto e rispetti la dignità della persona la situazione in cui versa Riina. Ormai non riesce a parlare e quando lo fa è quasi impossibile capire ciò che dice. In una delle ultime udienze a cui ha preso parte non è stato neppure in grado di reggere la cornetta con cui era collegato" conclude.

12:28Migranti: 5.000 salvati, 8.500 sulle navi

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Prosegue senza sosta l'esodo di migranti dalla Libia verso l'Italia: nella sola giornata di ieri, al largo delle coste libiche, ne sono stati salvati oltre 5.000, mentre sono complessivamente 8.500 quelli che si trovano a bordo delle navi dei soccorritori che stanno ora facendo rotta ora verso porti italiani. I cinquemila soccorsi ieri navigavano a bordo di cinque barche e 18 gommoni, raggiunti da unità della Guardia Costiera e di organizzazioni non governative e, inoltre, da alcuni rimorchiatori 'dirottati' per i soccorsi. Gli 8.500 migranti, soccorsi negli ultimi due giorni, sono a bordo di 14 navi: sei di queste hanno già fatto ingresso o stanno per entrare in porti di Sicilia e Calabria; le altre otto sono ancora in navigazione a largo delle coste italiane.

Archivio Ultima ora