Siria: Papa, imploro cessate fuoco, almeno per civili

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 12 OTT – “Voglio sottolineare e ribadire la mia vicinanza a tutte le vittime del disumano conflitto in Siria. È con un senso di urgenza che rinnovo il mio appello, implorando, con tutta la mia forza, i responsabili, affinché si provveda a un immediato cessate il fuoco, che sia imposto e rispettato almeno per il tempo necessario a consentire l’evacuazione dei civili, soprattutto dei bambini, che sono ancora intrappolati sotto i bombardamenti cruenti”. Lo ha detto il Papa all’udienza generale.

Condividi: