Vela: Dessena ‘battezza’ il giro del mondo di Mura

(ANSA) – CAGLIARI, 12 OTT – Anche il capitano del Cagliari Daniele Dessena a bordo della barca di Gaetano Mura che sabato 15 lascerà il porto del capoluogo per il giro del mondo a caccia del record mondiale. Il centrocampista rossoblù ha donato allo skipper di Cala Gonone una casacca della squadra con il numero 10 e la scritta Mura sulle spalle. Mentre il navigatore ha ricambiato con una maglia del suo team. Entrambi hanno indossato subito gli omaggi e posato per le foto di rito sventolando una bandiera del Cagliari. La partenza della barca di Mura era stata programmata per questa mattina, ma la previsione di condizioni meteo avverse ha consigliato il rinvio a sabato. Lo skipper sardo cercherà di battere il record del cinese Guo Chuan che, nel 2013, con un Class40, aveva impiegato 137 giorni e 21.600 miglia nautiche. La “Solo round tre globe record”, il viaggio che porterà Mura e la sua barca Italia in giro per il mondo per oltre quattro mesi, è così diverso da quello di Ferdinando Magellano mezzo millennio fa. Dal Mediterraneo attraverso l’Oceano Atlantico fino al Capo di Buona Speranza. Poi in senso orario attorno all’Antartide lasciando a sinistra Cape Leeuwin, in Australia, e Capo Horn per risalire poi l’Atlantico e poi ripuntare verso il Mediterraneo. Un percorso di 25mila miglia nautiche, cioè 46.300 chilometri. (ANSA).

Condividi: