Scuole Gb: Londra annuncia scuse, cambieremo moduli

(ANSA) – LONDRA, 12 OTT – Il Foreign Office si scusa per i moduli scolastici britannici che distinguono l’origine etnico-linguistica di napoletani e siciliani da quella degli altri italiani. Lo riferisce l’ambasciatore d’Italia a Londra, Pasquale Terracciano, precisando di aver ricevuto “una telefonata” che preannuncia un messaggio formale di scuse scritte dopo la sua nota di protesta di ieri. Londra fa sapere che i moduli ‘incriminati’ saranno corretti.

Condividi: