Moto: Marquez, a Motegi correrò in difesa

(ANSA) – ROMA, 12 OTT – Giappone, Australia e Malesia: tre Gran Premi in altrettanti fine settimana consecutivi a partire dal prossimo. Una volata verso il titolo della MotoGp che rappresenta “un periodo impegnativo della stagione, perché si corre in diversi fusi orari e condizioni diverse”, come ha sottolineato Marc Marquez, leader della classifica piloti. “Quindi – ha aggiunto – dovremo gestirli con calma e con la stessa mentalità che abbiamo mantenuto per tutta la stagione”. “Il Giappone – ha spiegato ancora lo spagnolo – è un appuntamento importante per noi, in quanto è la gara di casa della Honda e vi ho legato grandi ricordi, come la conquista del titolo nel 2014. D’altra parte, Motegi è sempre stato un circuito un po’ difficile per me. Così, per esempio, mentre Aragona è una pista dove corro all’attacco, a Motegi punto a perdere meno punti possibile”. Comunque, ha concluso Marquez, “inseguirò il miglior risultato possibile, pronto ad adattarmi alle circostanze”.

Condividi: