Referendum: Mattarella, necessario rispetto reciproco

(ANSA) – BARI, 12 OTT – “E’ necessario, nell’avvicinarsi al giorno del referendum, e sarà necessario, dopo il suo risultato, il contributo di tutti, sereno e vicendevolmente rispettoso. Rispettando anzitutto l’esercizio del voto degli elettori e il loro libero convincimento”. Così il capo dello Stato, Sergio Mattarella, all’assemblea Anci. “Confido di avere in voi gli alleati per migliorare la cooperazione tra le istituzioni democratiche e i poteri dello Stato”.

Condividi: