Corona: ex fotografo vip ‘abbattuto e sofferente’ in carcere

(ANSA) – MILANO, 12 OTT – E’ “abbattuto e soffre molto dal punto di vista psicologico” Fabrizio Corona, stando alla descrizione di chi ha potuto incontrarlo nel carcere di San Vittore dove è tornato due giorni fa a seguito dell’arresto, disposto dal gip Paolo Guidi su richiesta del pm Paolo Storari, per l’accusa di intestazione fittizia di beni. L’ex ‘fotografo dei vip’ si sta preparando all’interrogatorio di domani mattina in carcere e nel quale dovrà spiegare, tra le altre cose, la provenienza di quei 1,7 milioni di euro che sono stati trovati nel controsoffitto della casa di Francesca Persi, storica collaboratrice e amministratrice dell’agenzia di promozione Atena, di fatto gestita dallo stesso ‘ex re dei paparazzi’. Anche Persi, che avrebbe portato altri contanti (1-1,5 milioni) in Austria, è in carcere e, difesa dall’avvocato Cristina Morrone, sarà sentita dal gip domani. Per Corona quel ‘mare’ di contanti sarebbero i compensi ‘in nero’ per le serate nei locali, su cui può ancora versare le imposte.

Condividi: