Nobel a Dylan:dal palco di Las Vegas nessun accenno a premio

(ANSA) – LAS VEGAS, 14 OTT – Il mondo intero lo omaggia e lui, Bob Dylan, nei 90 minuti in cui ieri notte ha suonato sul palco dell’hotel/casinò Cosmopolitan di Las Vegas, non ha fatto il minimo accenno al Nobel per la Letteratura conferitogli a Stoccolma. Schivo da sempre nel concedere interviste, Dylan non si è smentito neanche in quest’occasione, lasciando delusi quanti si aspettavano un commento del cantautore, primo musicista nell’ultracentenaria storia del Nobel a ricevere l’ambito premio.

Condividi: