Nato: Salvini, una follia anti Russia schierare i soldati

(ANSA) – ROMA, 14 OTT -“Incredibile: nel 2018 un contingente di soldati italiani verrà inviato ai confini con la Russia, con una missione della Nato. Una follia anti-russa. Chi fa prove di guerra con la Russia è matto o è in malafede. Armi e soldati usiamoli contro l’Isis, non contro chi lo combatte!” Così il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini.

Condividi: