Nuova rivoluzione a Playboy, magazine diventa una app

(ANSA) – WASHINGTON, 14 OTT – Sempre piu’ ‘giovane’ e sempre piu’ per i giovani, Playboy diventa ora un’ app e sbarca nell’universo digitale per attirare i millennials. Il magazine reso famoso dalle sue conigliette, ora mandate in pensione insieme ai suoi famosi nudi, diventa cosi’ accessibile in app per 5,99 dollari al mese o 17,99 l’anno: “Dopo aver introdotto una nuova visione per il marchio Playboy – ha spiegato David Israel, direttore finanziario – adesso ne espandiamo i canali di distribuzione per raggiungere piu’ visibilita’ tramite varie piattaforme”. Da quando Playboy ha introdotto la nuova versione cosiddetta ‘safe for work’ – ossia da poter sfogliare anche in ufficio – del magazine lo scorso anno, l’eta’ media dei lettori e’ scesa dai 47 anni ai 30,5 anni.

Condividi: