Fo:a camera ardente anche Appendino, Landini e Saviano

(ANSA) – MILANO, 15 OTT – Anche il sindaco di Torino, Chiara Appendino ha voluto rendere omaggio a Dario Fo, nella camera ardente, aperta da ieri nel foyer del Teatro Strehler.’A ciascuno di noi Fo ha dato qualcosa di diverso’ ha ricordato la Appendino. Anche il segretario della Fiom Maurizio Landini si é recato al Piccolo. Landini ha sottolineato l’esempio dell’attore scomparso e “il coraggio di lottare per le proprie idee”. Sono poi arrivati, tra gli altri, lo scrittore Roberto Saviano (‘mi ha sostenuto nei momenti complicati’) e l’attore Paolo Rossi. A Milano, in una giornata fredda e piovosa, oggi ‘ lutto cittadino con le bandiere civiche a mezz’asta.

Condividi: