Calcio: De Boer, vincere per non perdere posizioni

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “Non possiamo perdere punti in casa: dobbiamo vincere anche per non allontanarci dalle prime posizioni”. Lo ha detto il tecnico dell’Inter Frank De Boer alla vigilia della partita con il Cagliari a San Siro. Sfida che può nascondere insidie: “Con le piccole – ammette l’olandese – lo spazio è sempre stretto e andiamo in difficoltà: dobbiamo avere più pazienza”. De Boer, tuttavia, non cambierà filosofia alla squadra: “Roma e Napoli hanno la loro e non la cambiano; noi non abbiamo cambiato con la Juve e abbiamo vinto: perché dovremmo cambiare con le altre?”. Ma in 8 partite su 9, l’Inter è sempre andata in svantaggio. “Dobbiamo stare concentrati per 90′ – riconosce il tecnico – e non dopo 20”. L’Inter farà turnover in Europa? “L’unica soluzione è vincere con il Southampton entrambe le partite. Sarà molto importante e i miei giocatori sono pronti per giocare quattro gare in undici giorni. Ancora Icardi e Perisic? Quando un giocatore fisicamente sta bene, non ci sono problemi a schierarlo ogni tre giorni”.

Condividi: