Siria: Msf, in 24h bombe su 4 ospedali e un’ambulanza

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – Giornata nera ad Aleppo Est. Nelle ultime 24 ore, rende noto Medici senza Frontiere, altri quattro ospedali e un’ambulanza sono stati colpiti da bombardamenti siriani e russi, almeno due medici sono rimasti feriti e l’autista del veicolo è deceduto. È stato, dicono, il peggior danno alle strutture sanitarie provocato dagli attacchi aerei siriani e russi dopo l’interruzione del cessate il fuoco a fine settembre.

Condividi: