Manovra: Costa, 600 mln per sostenere natalità

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – “Per la prima volta la legge di bilancio comprende un capo specifico dedicato alla famiglia: le risorse stanziate ammontano a 600 milioni di euro”: lo ha detto stamani il ministro per gli Affari regionali con delega alla Famiglia, Enrico Costa, intervenendo all’inaugurazione delle scuole elementari e medie di Ceresole D’Alba (Cuneo). Costa ha confermato che lo stanziamento di 600 milioni di euro nella manovra andrà al premio ‘mamma domani’ da richiedersi durante la gravidanza per le prime spese, al ‘buono nido’ per affrontare il costo della retta degli asili nido pubblici e privati, alla conferma del bonus bebè di 960 euro l’anno per i primi tre anni di vita e del voucher baby-sitter. Queste prime misure sono solo un “tassello di una politica complessiva più ampia e ambiziosa” che porterà nel 2018, nell’ambito della riforma dell’Irpef promessa ieri dal premier Renzi, al ‘Fattore famiglia’.

Condividi: