Basket: serie A, Cantù-Pesaro 77-68

(ANSA) – DESIO (MONZA), 16 OTT – Lascia finalmente quota zero in classifica la Red October Cantù: al PalaDesio la squadra di coach Kurtinaitis sconfigge 77-68 nel terzo turno di campionato la Consultinvest Pesaro, al secondo ko consecutivo. A trascinare Cantù ci pensano le triple di Pilepic (5/5 dall’arco per 17 punti complessivi) e la regia di Waters che al debutto ha saputo realizzare 14 punti e fornire 7 assist ai compagni: ma è tutta la squadra a dare un ottimo contributo, con cinque giocatori in doppia cifra. A Pesaro non bastano i 21 punti di Jones. Lo strappo decisivo a favore di Cantù arriva nel terzo periodo dopo una primo tempo disputato sul filo dell’equilibrio. Il vantaggio della squadra brianzola si dilata fino al +13 con l’attacco di Pesaro ingolfato in troppi pick and roll centrali. Situazioni agevoli da controllare per la difesa di Cantù. Che dopo due sconfitte e una settimana turbolenta può finalmente tornare a sorridere.

Condividi: