Unione civili: protesta di ‘Manif pour tous’ a Parigi

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – Migliaia di persone – 24.000 per la polizia e 200.000 per gli organizzatori – sono scese nelle strade di Parigi per protestare contro le nozze gay. Lo riporta il sito di Le Monde. E’ la prima manifestazione organizzata dal movimento francese per la famiglia ‘Manif pour tous’ da due anni a questa parte. Motivo della protesta ‘non subire piu” e chiedere l’abrogazione della legge Taubira che consente i matrimoni tra omosessuali. Tra i manifestanti molte le famiglie presenti che sventolavano il tricolore francese. La protesta si è svolta sotto una stretta sorveglianza della polizia, tredici persone sono state arrestate per possesso illegale di un’arma e sei componenti del gruppo Femen sono state interrogate dalla polizia. Secondo gli organizzatori alla manifestazione erano attesi diversi rappresentanti politici, tra i quali Marion Marechal-Le Pen del Front National che chiede l’abrogazione della legge. Il candidato alle primarie per i Repubblicains, Francois Fillon, ha inviato la sua “solidarietà ai manifestanti”

Condividi: