Siria: Mogherini, sanzioni a Russia oggi non su tavolo

(ANSA) – LUSSEMBURGO, 17 OTT – La questione delle sanzioni contro la Russia per le azioni in Siria “oggi non è sul tavolo”: “Ne ho letto molto sui media, ma nessuno degli stati membri ha sollevato la richiesta in nessuno dei nostri incontri”. Così l’alto rappresentante per la politica estera europea, Federica Mogherini, arrivando al Consiglio esteri che si tiene oggi a Lussemburgo ed il cui tema principale sarà la situazione in Siria, che sarà discussa nel pranzo a porte chiuse in cui i ministri sentiranno anche l’inviato dell’Onu, Staffan de Mistura. “L’importante è evitare una ulteriore escalation con scenari ancora più drammatici che potrebbero facilmente andare fuori controllo” ha aggiunto Mogherini, precisando che il punto centrale della discussione tra i ministri degli esteri sarà concentrato sulle proposte per la Siria “dopo il conflitto”, cosa che “può aiutare a trovare una soluzione al conflitto”.

Condividi: