Povertà: Boldrini, è macchia oscura su società italiana

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – “La cifra totale di 4,6 milioni di poveri, più che raddoppiata rispetto all’inizio della crisi, otto anni fa, non è compatibile con i doveri di un Paese tra i più sviluppati del mondo”. Lo dice la presidente della Camera, Laura Boldrini, in un messaggio nella giornata internazionale contro la povertà che si celebra oggi. “La povertà come una macchia scura che si allarga nella società italiana: continua a colpire il sud, le famiglie numerose e con anziani, ma ora tocca anche il centro-nord e i giovani”, sottolinea.

Condividi: