Calcio venezolano: Táchira e Lara volano all’octagonal

Calcio venezolano: Táchira e Lara volano all’octagonal
Calcio venezolano: Táchira e Lara volano all’octagonal
Calcio venezolano: Táchira e Lara volano all’octagonal

CARACAS – Inizia a prendere forma l’octagonal, quando mancano soltanto 90 minuti alla fine del Torneo Clausura 2016 conosciamo cinque degli otto invitati alla festa scudetto. Grazie ai risultati ottenuti in questa 18esima giornata Deportivo Táchira e Deportivo Lara si sono qualificati per i playoff dove già hanno un posto garantito Carabobo, Monagas ed Atlético Venezuela.

A San Cristóbal, grazie alle reti di Giancarlo Maldonado (53’) e Jorge Rojas (92’) il Deportivo Táchira ha superato per 2-0 il sempre difficile Aragua. Con questo risultato la squadra allenata da Carlos Maldonado non solo si è garantito un posto tra le migliori otto, ma si è anche insediato in vetta alla classifica dell’Acumulada: chiudere in questa posizione gli garantirebbe la presenza nella prossima Coppa Libertadores. C’è da segnalare che, il carrusel aurinegro, giocando in casa ha una scia positiva di 19 gare senza subire sconfitte nel torneo locale, a cui vanno aggiunti i 613 minuti senza subire reti.

Il Deportivo Lara ha timbrato il biglietto per l’octagonal grazie al successo per 1-0 contro lo Zulia. L’uomo partita è stato Ely Valderrey che con la sua zampata vincente ha regalato i tre punti ai suoi.

Il Caracas sciupa l’occasione per insediarsi su una delle poltrone dell’octagonal. La squadra allenata dall’italo-venezuelano Antonio Franco è stata battuta per 1-0 dal Mineros in trasferta. Il Deportivo La Guaira ha espugnato il campo dell’Estudiantes de Caracas battendoli per 4-0. Le reti dell’arancia meccanica di Saragò sono state segnate da Granados (22’), Gómez (42’) e Zamir Valoyes (67’ e 82’).

Il colpaccio della giornata ha avuto come protagonista l’Estudiantes de Mérida che ha battuto a sorpresa lo Zamora di Stifano. Con questo risultato gli accademici hanno garantito la loro permanenza in Primera División.

Hanno completato il quadro della 18esima giornata: Llaneros-Portuguesa 1-1, JBL Zulia-Trujillanos 3-0, Deportivo Anzoátegui-Atlético Venezuela 1-0, Carabobo-Ureña 1-1 e Petare-Monagas 2-1.

(Fioravante De Simone)

Condividi: