Natera (FMV): “Mortalità, denutrizione e malattie infettive in preoccupante crescita”

Pubblicato il 17 ottobre 2016 da redazione

Natera (FMV): “Mortalità, denutrizione e malattie infettive in preoccupante crescita”

Natera (FMV): “Mortalità, denutrizione e malattie infettive in preoccupante crescita”

CARACAS – Alto tasso di mortalità, denutrizione preoccupante e crescita dei casi di malattie infettive che si pensava oramai erradicate dal Paese. E’ un quadro preoccupante quello che emerge dalle denuncie fatte dalla “Federación Médica Venezolana”.

– Siamo perfettamente coscienti delle ragioni di convenienza politica che consiglierebbero di non rendere noto tutto quanto relativo alla situazione della salute nel Paese – ha affermato Douglas León Natera, presidente della FMV -. Ma, nell’ambito della sanità, non è una situazione sostenibile nè una via percorribile.

Natera ha assicurato che sono sempre di più i venezuelani che, a causa della crisi, raccolgono alimenti dai bidoni della spazzatura per sfamarsi, pur sapendo che cosí facendo potrebbero ammalarsi seriamente. Ció comporta, sostiene, un aumento della denutrizione che oggi ha raggiunto livelli allarmanti.

Anche l’aumento del tasso di mortalità, stando a quanto dichiarato dal presidente della Federazione, è inquietante e non meno preoccupante è la recrudescenza di malattie infettive che si pensava ormai erradicate. Ad esempio, la malaria e la difterite.

L’aggravarsi della situazione sanitaria in Venezuela è il riflesso dell’aumento del tasso di povertà e delle pressioni sui prezzi. Stando a quanto scritto da Oscar Heck sul portale “Aporrea.com”, che nessuno puó accusare di simpatizzante dell’Opposizione, la povertà in Venezuela, in meno di tre anni, è aumentata del 20 per cento. Nel suo articolo, Heck sostiene che, dalla morte del presidente Chávez ad oggi, la moneta ha subito una svalutazione del 10mila per cento, “creando iper-inflazione e distruggendo il potere d’acquisto di coloro che ricevono un salario minimo”.

Il Venezuela, stando al Fondo Monetario Internazionale e non solo a questo organismo, chiuderà l’anno con una recessione del 10 per cento e una inflazione superiore al 700 per cento.

Ultima ora

17:18Palio Siena: problema a cavallo, Lupa non correrà

(ANSA) - FIRENZE, 16 AGO - La Lupa non correrà il Palio di Siena in programma nel tardo pomeriggio di oggi per un problema a Quore de Sedini, il cavallo toccato in sorte alla contrada. La decisione di escludere la Lupa dalla Carriera dedicata alla Madonna dell'Assunta è stata presa dal sindaco Bruno Valentini dopo il "responso unanime del collegio veterinario, composto dal veterinario comunale, dal collega nominato dal magistrato delle contrade e dal veterinario della contrada della Lupa" che ha "sancito l'impossibilità di correre per un'insorta zoppia all'arto posteriore destro". E' quanto rende noto il Comune di Siena. In una nota si spiega che è stata "attivata la procedura prevista dall'art. 50 del regolamento del Palio nei confronti del cavallo Quore de Sedini". La Lupa l'anno scorso aveva vinto sia il Palio del 2 luglio che quello del 16 agosto con la stessa accoppiata fantino-cavallo ovvero il pistoiese Jonathan Bartoletti detto 'Scompiglio' su Preziosa Penelope.

17:08Sicilia: Leoluca Orlando convoca Mdp e Si, nodo alleanza

(ANSA) - PALERMO, 16 AGO - Alleanza e candidato da sostenere per la presidenza della Regione siciliana: si discuterà di questo nel vertice convocato da Leoluca Orlando, in programma domani alle 10 a Palazzo delle Aquile, con i dirigenti di Mdp e Sinistra italiana. Dalla riunione, ragionano fonti della sinistra, dovrebbe emergere una posizione chiara e definitiva rispetto all'ipotesi di creare un 'campo largo', sul 'modello Palermo' assieme al Pd e a forze centriste. Mdp e Si, assieme a Orlando, hanno sempre sostenuto il principio della discontinuità nella scelta del programma e del candidato rispetto al governatore Rosario Crocetta e ai partiti che lo hanno sostenuto.

16:59Pil: Alfano, cresce grazie a stabilità garantita da noi

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - "Il #Pil è al massimo livello di crescita da 6 anni. Il motivo è la stabilità. L'abbiamo garantita noi. Le nostre scelte hanno premiato l'Italia". Lo scrive su twitter il leader di Ap, Angelino Alfano.

16:33Calcio: ricorso respinto, C.Ronaldo torna in Liga il 20/9

(ANSA) - ROMA, 16 AGO - Il 'Comitè de Competicion', l'organo disciplinare della Federcalcio spagnola, ha respinto il ricorso del Real Madrid avverso la maxisqualifica a Cristiano Ronaldo, confermando le 5 giornate di stop decise dal giudice sportivo. Lo scrive il catalano 'Sport', secondo cui la commissione d'Appello ha deciso di non 'cancellare' il secondo giallo comminato a CR7 per la presunta simulazione in area (punibile con una giornata di squalifica), mentre ha ovviamente confermato i quattro turni di stop per la spinta all'arbitro De Burgos Bengoetxea. Cristiano Ronaldo salterà dunque il ritorno di Supercoppa stasera al Bernabeu contro il Barcellona e le prime 4 gare di campionato contro Deportivo, Valencia, Levante e Real Sociedad. Il quattro volte Pallone d'Oro farà così il suo debutto in campionato solo il 20 settembre, contro il Betis.

16:30Tre bimbi dispersi e ritrovati in montagna nel Salernitano

(ANSA) - PIAGGINE (SALERNO), 16 AGO - Paura questa mattina sul Monte Cervati (Salerno) per tre ragazzini dispersi nel corso di un' escursione in alta montagna tra i territori comunali di Piaggine e Monte San Giacomo. I tre, due fratelli di 11 anni ed un loro amichetto di 13 anni, tutti di Salerno, si sono allontanati dai genitori per giocare. I genitori hanno fatto immediatamente scattare l'allarme, ma nel tentativo di rintracciare i figli dispersi hanno anch'essi perso l' orientamento. Sul posto per le ricerche sono intervenuti i Carabinieri forestali della stazione di Valle dell'Angelo ed i militari della compagnia di Sala Consilina agli ordini del capitano Davide Acquaviva. Dopo quasi due ore sia i tre ragazzini sia i loro genitori sono stati trovati. Solo tanta paura per i dispersi, che godono di ottima salute.

16:29Ubriaco guida uccide 3 persone in Puglia, disposta autopsia

(ANSA) - TRANI, 16 AGO - Il pm di Trani Mirella Conticelli ha disposto l'autopsia sui resti carbonizzati delle tre vittime dell'incidente stradale avvenuto la notte fra il 14 e il 15 agosto scorso sulla statale 16 bis, all'altezza di Trani Boccadoro. L'incarico per l'esame autoptico verrà conferito domani dal pm al medico legale. Subito dopo l'autopsia sarà possibile celebrare le esequie delle due donne e dell'uomo, che risiedevano tutti a Bisceglie (Bat). Le vittime sono Angela Maddalena, di 54 anni, la cittadina ucraina Svitlana Kovalova e Antonio Montrone, di 57 anni. Il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, ha annunciato che in coincidenza con i funerali ci sarà il lutto cittadino. Il responsabile dell'incidente, invece, un 22enne di origini albanesi ma nato in Italia, in Puglia, Alensio Serjiani, arrestato per omicidio stradale plurimo e risultato ubriaco al momento dell'incidente, resta piantonato in ospedale per le ferite riportate nell'impatto con l'auto in cui viaggiavano le tre vittime.

16:23Bimbo si chiude nell’auto della madre, morto

(ANSA) - VERONA, 16 AGO - Un bambino di quattro anni è morto dopo essersi chiuso dentro l'auto della madre parcheggiata al sole, sotto la casa dove abitava con i genitori e i fratellini a San Giovanni Lupatoto (Verona). E' stata la madre a trovare il bambino già privo di sensi all'interno dell'auto, dopo averlo cercato ovunque insieme al padre, quando i due si erano accorti della sua scomparsa. Il piccolo, trasportato in ospedale a Borgo Trento, era apparso subito grave e a nulla sono valsi i tentativi dei medici di salvargli la vita. E' morto senza riprendere mai conoscenza. Sull'episodio indagano i carabinieri. I genitori, lei italiana e lui straniero, sono molto conosciuti in paese, dove abitano da anni. Da quanto si è appreso, quando i genitori si sono accorti dell'assenza del bambino, avrebbero iniziato a cercarlo attorno all'abitazione, nelle strade vicine, scoprendolo infine nella vettura.

Archivio Ultima ora