Cinese picchia moglie e ferisce figlio con mannaia

(ANSA) – MILANO, 18 OTT – Un cinese di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri a Rho (Milano) per aver ferito con un colpo di mannaia il figlio 17enne intervenuto in soccorso della madre che stava subendo un’aggressione. È accaduto alle 2 della scorsa notte in un appartamento in via Mascagni. Il ragazzo è stato colpito alla spalla ed è stato ricoverato all’ospedale Sacco con una prognosi superiore ai 40 giorni. Anche la donna è stata accompagnata in un struttura sanitaria per i pugni ricevuti dal marito, tornato a casa visibilmente ubriaco.

Condividi: